Skip to main content

Stranieri altamente qualificati e lavoro da remoto


ll MINISTERO DELL’INTERNO, di concerto con il Ministero del Lavoro ed il Ministero del Turismo, ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 79 del 4 aprile 2024, il Decreto29 febbraio 2024, con le modalità e requisiti per l’ingresso ed il soggiorno dei cittadini di Stati non appartenenti all’Unione europea che svolgono un’attività lavorativa altamente qualificata attraverso l’utilizzo di strumenti tecnologici che consentono di lavorare da remoto («nomade digitale»), in via autonoma ovvero per un’impresa anche non residente nel territorio nazionale.

0
    IL TUO CARRELLO
    Il tuo carrello è vuotoTORNA AL NEGOZIO