Skip to main content

Trattamenti di integrazione salariale e NASpI: le misure degli importi massimi


L’INPS, con al circolare n 25 del 29 gennaio 2024, comunica le misure, in vigore dal 1° gennaio 2024 degli importi massimi dei trattamenti di integrazione salariale, dell’assegno di integrazione salariale del FIS e delle indennità di disoccupazione NASpI e DIS-COLL. In particolare per quanto  riguarda la NASpI, la retribuzione da prendere a riferimento per il calcolo dell’indennità di disoccupazione è pari, secondo i criteri già indicati nella circolare n. 94 del 12 maggio 2015, a 1425,21 euro per il 2024. l’importo massimo mensile di detta indennità non può in ogni caso superare, per il 2024, 1550,42 euro.

0
    IL TUO CARRELLO
    Il tuo carrello è vuotoTORNA AL NEGOZIO